Progetto Funny Food!

OBIETTIVI DEL CORSO

La prospettiva educativa-didattica di questo progetto non è tesa al raggiungimento di una vera competenza linguistica, ma sarà incentrata sulle abilità di ascolto, comprensione ed appropriazione dei significati.

Il bambino inizierà ad – ascoltare

                                  - comprendere   

                                  - eseguire

                                  - comunicare

in lingua inglese, con un primo approccio stimolante verso la conoscenza di una nuova lingua e cultura.

Lo sviluppo del percorso, in forma prettamente ludica, si articolerà con proposte di situazioni linguistiche legate all’esperienza più vicina al bambino con implicazioni operative e di imitazione.  Saranno altresì proposti giochi di gruppo, conte, canzoni, filastrocche, schede, piccole drammatizzazioni.

FINALITA’ GENERALI 

 

  • Permettere al bambino di familiarizzare con la lingua straniera, curando soprattutto la funzione comunicativa.
  • Aiutare il bambino a comunicare con gli altri mediante una lingua diversa dalla propria.
  • Sviluppare le attività di ascolto.
  • Promuovere la cooperazione.
  • Stimolare la curiosità dei bambini ed abituarli  a considerare e usare altri codici espressivi e di comunicazione  anche in previsione all’ingresso nella scuola primaria.

OBIETTIVI SPECIFICI

  • Ascoltare e ripetere vocaboli, canzoni e filastrocche con pronuncia e intonazione  corretta.

     (ob. fonetico).

  • Memorizzare vocaboli, brevi dialoghi, canzoni, conte e filastrocche.                 (ob. lessicale).
  • Rispondere e chiedere, eseguire e dare semplici comandi.

          (ob. comunicativo).

METODOLOGIA

  • Le attività saranno sempre proposte in forma ludica, privilegiando soprattutto la fase orale; ci si potrà avvalere dell’ausilio di puppets (pupazzi) che faranno da tramite tra l’insegnante ed il gruppo dei bambini per stimolare e tenere vivo il loro interesse e la partecipazione attiva, favorendo quindi l’apprendimento.

TEMATICHE SPECIFICHE :

Oltre ad un primo approccio incentrato sull’aspetto comunicativo della nuova lingua : – saluti (hello, bye-bye…)

             - forme di cortesia (please, thank you…)

             - semplici domande e risposte  (What’s your name? My name is…)

per il progetto Funny Food verrà trattata la tematica dell’alimentazione, mettendo a confronto i diversi tipi di cibo presenti nella cultura italiana e in quella inglese.

Si cercherà di far apprendere ai bambini, mediante giochi e canzoni, i nomi inglesi di cibi conosciuti.

Per fare ciò ci serviremo di attività di gruppo e individuali, attività grafiche, schede operative, filastrocche, flashcard, giochi di imitazione, di role-playing.

Prepareremo inoltre i tipici dolci italiani (crostate e marmellate) e i tipici dolci inglesi (cheese cakes pupcakes e muffin)

INGLESE